Who's Who celebra il meglio dell'Italia

da comunicati-stampa.net

      
Il traguardo dei 150 anni dell’unità nazionale viene celebrato proponendo alla comunità internazionale il volto migliore del nostro Paese: la nuova edizione di WHO’S WHO IN ITALY, in Limited Numbered Edition e dedicata all’importante ricorrenza, verrà donata il prossimo 2 giugno a capi di stato, capi di governo, ministri degli esteri e capi di Organizzazioni Internazionali (UE,FAO, NATO, ecc.) invitati dal Presidente Napolitano per celebrare a Roma la Festa della Repubblica.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Nespoli torna sulla Terra

E' atterrata alle 8.27 (le 4.27 ora italiana) nel Kazakistan ha navetta russa Soyuz, con a bordo gli astronauti dell'Iss, l'americana Catherine Coleman, il russo Dmitry Kondratyev e l'italiano Paolo Nespoli. Nespoli è stato nello spazio 159 gironi e appena ieri ha salutato il Papa dalla Stazione orbitale. Ne abbiamo dato conto da queste pagine. 

Partito alle 20.09 ora italiana dalla base russa di Baikonur (sempre nel Kazakistan), Paolo Nespoli aveva iniziato la missione sulla Stazione spaziale internazionale (Iss) il 15 dicembre scorso.  Anche di questo ne abbiamo parlato da queste pagine.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Il Papa in videoconferenza con gli Italiani nello Spazio


da Avvenire.it

Un'avventura alla ricerca delle origini dell'umanità

Il Papa, in collegamento Audio-Visivo con la Stazione spaziale internazionale, ha rivolto un saluto e delle domande agli astronauti della Stazione spaziale, tra cui i due italiani Paolo Nespoli e Roberto Vittori.

 Benedetto XVI
"Credo che stare lassù sia  anche un'avventura per riflettere sulle nostre origini, i cieli possono farci meditare sulla creazione. Noi vogliamo che si rifletta sempre sulla creazione".

Tra le domande rivolte ai membri dell'equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale, Benedetto XVI ne ha fatta una all'astronauta italiano Paolo Nespoli, la cui mamma è morta durante la missione. "Caro Paolo, tutti ti siamo stati vicini, anch'io ho pregato per lei - ha detto il Papa -. Come hai vissuto questo momento di dolore: ti sei sentito lontano o comunque parte di una comunità?". 


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Operativi i due nuovi Boeing 767/A per rifornimento

da Avionews.it


Si è svolta, presso l’hangar del 14° Stormo dell’Aeronautica militare di Pratica di Mare, la cerimonia di "Entry Into Service" dell'aereo KC-767/A alla presenza del sotto-segretario di Stato alla Difesa Guido Crosetto, del capo di Stato Maggiore della Difesa generale Biagio Abrate e del capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica militare generale di Squadra Aerea Giuseppe Bernardis.


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Video Rai Tre Ulisse - Alla scoperta del Volo

Al seguente link la puntata sul mondo del Volo dai Fratelli Wright agli Eurofighter.


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Decolla lunedi' 16 Maggio lo Shuttle con Vittori

Il lancio inizialmente previsto per il 29 Aprile scorso è stato poi rinviato per problemi tecnici e di cui abbiamo dato conto da queste pagine. In seguito la NASA ha annunciato che il decollo dello Shuttle, con a bordo il Col.Vittori, è programmato per lunedì 16 Maggio alle 14,56 (ora italiana).

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Vivi le Forze Armate. Militare per tre settimane

Si aprono il 10 maggio, giorno di pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale, le iscrizioni ai corsi di formazione a carattere teorico-pratico, per i giovani dai 18 ai 30 anni, presso i reparti/Enti di Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri.

Dopo il successo riscontrato lo scorso anno si è deciso che per il corrente anno fossero realizzati due corsi per un totale di 5000 frequentatori, per continuare quell’azione di avvicinamento dei giovani alle Forze Armate e ai valori e alle tradizioni di cui esse sono custodi.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

BARI aspetta le Frecce

Conferenza stampa del Generale Pasquale Preziosa, per la presentazione dell'evento che vedrà la pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori sorvolare il cielo di Bari in occasione della festività del santo Patrono.

«È il 150° anniversario dell'Unità del nostro grande Paese - ha sottolineato - ed era necessaria completezza nel coniugare il Santo, la città e le Frecce tricolori; di qui l'idea di una mostra fotografica di Luca De Napoli, di una piccola scultura che il maestro Tonio Specchia donerà la sera dell'8 maggio alla Pattuglia delle Frecce, un'opera litografica del colonnello Mancino e una visita della pattuglia ai piccoli degenti della clinica di Oncologia pediatrica del Policlinico di Bari per sollevarne lo spirito».

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

150° anniversario della fondazione dell’esercito italiano

Oggi, 4 maggio 2011,  ricorre il 150° anniversario della fondazione dell’esercito italiano, e per questo il Capo dello Stato si recherà a Torino.

L’esercito italiano fu fondato il 4 maggio del 1861, la marina si era già unita nel marzo del 1861 mentre l’Aeronautica solo nel 1884 come un «servizio speciale» del Genio militare e fu fondata solo nel 1923.

Fin dalla sua nascita l'esercito e' stato, per gli italiani, interprete di un comune sentimento nazionale, fattore di coesione e costante esempio di tenacia e generosa determinazione. Oggi , insieme alle altre Forze armate, e' divenuto ''strumento essenziale della comunita' internazionale a garanzia del rispetto di principi e regole condivisi, in una concreta prospettiva di crescita e di cooperazione tra i popoli''.

Lo ha detto il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel messaggio inviato al Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, generale di Corpo d'armata Giuseppe Valotto, in occasione appunto, del 150° anniversario della costituzione dell'Esercito italiano.Prosegue il Presidente:

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

da ANSA.it La sfida del volo

Allestita al Museo Gianni Caproni (http://www.museocaproni.it), a Mattarello (a pochi minuti da Trento), fino al 5 giugno, la mostra "La sfida del volo". L’occasione per scoprire ed ammirare per la prima volta aeroplani ed elicotteri che hanno segnato tappe importanti nella storia italiana, a partire dal periodo pionieristico del volo, rappresentato e illustrato da tre velivoli inediti in legno e tela.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

FRECCE TRICOLORI L'8 MAGGIO A BARI

Le Frecce tricolori hanno sostenuto l'ultimo addestramento acrobatico prima della prima esibizione ufficiale che si terrà a Bari  domenica 8 maggio alle ore 16 per esibirsi sullo specchio d’acqua antistante i Lungomari Imperatore Traiano, Di Crollalanza e Nazario Sauro, in concomitanza coi festeggiamenti del Santo Patrono Nicola Vescovo di Myra.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter