«Il volo rende liberi» all'Aeroclub di Treviso


Trovata di pessimo gusto è stata quella messa in atto da parte dei responsabili dell'Aeroclub di Treviso che, in conflitto con l'Enac, ha riprodotto sulla propria cancellata la scritta che sovrasta il cancello di Auschwitz, mutando la frase "Il lavoro rende liberi" in "Il volo rende liberi": "Fliegen Macht Frei". 
Oramai le proteste "contro" stanno assumendo le piu' svariate sembianze, ma, credo che questa sembra piu' una trovata pubblicitaria che altro.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Nessun commento:

Posta un commento