4 novembre 2012

 Domenica 4 novembre. Celebrazioni  Festa dell'Unità Nazionale e delle FF.AA.



Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Terza Edizione della Sagra del Pesce

Dopo il successo della Prima e della Seconda Edizione, non c'è due senza tre, l'Associazione Arma Aeronautica Sezione di Ginosa ripropone la Sagra del Pesce. Sabato 28 Luglio 2012, dunque, alle ore 21.00 si terrà presso i locali della Sezione a Marina di Ginosa la Terza Edizione della "Sagra del Pesce". *** L'adesione deve pervenire entro le ore 12.00 di Giovedì 26 Luglio tramite l'apposito link "Contattaci" del sito ufficiale della Sezione http://www.aeronauticaginosa.net/, oppure contattando telefonicamente il Segreterio RIZZI Domenico o il Presidente PICCIONE Donato. Per questioni organizzative non saranno accettate prenotazioni oltre detti termini...

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

manifestazione “aquiloni in libertà"




Domenica 6 maggio, presso il 36° Stormo di Gioia del Colle, l’Associazione Arma Aeronautica-Sezioni di Gioia del Colle, Ginosa e Putignano, in collaborazione con il 36° Stormo organizzano la manifestazione “Aquiloni in libertà”.
 Alla manifestazione è particolarmente gradita la partecipazione del  personale dello Stormo e propri familiari.
 In caso di condizioni meteo non favorevoli, la manifestazione sarà riprogrammata in data da definire.

PROGRAMMA

Ore 09.30 arrivo degli invitati e trasferimento presso “parcheggio infermeria”;
Ore 09.30-10.30 dimostrazione della costruzione di un aquilone presso il piazzale antistante;
Ore 10.30-11.00 esibizione in volo degli aquiloni realizzati ( o di proprietà);
Ore 11.00-12.30 esibizione aquiloni delle associazioni;
Ore 12.30 termine manifestazione e partenza invitati.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Una delle maggiori tempeste solari degli ultimi 5 anni

Possibili cambiamenti di rotta per linee aeree

Washington, 8 mar. (TMNews) - Due eruzioni solari verificatesi negli ultimi giorni hanno scatenato la più importante tempesta magnetica degli ultimi cinque anni, il cui fronte d'onda ha colpito oggi la Terra e che durerà fino a domani: lo ha reso noto l'Agenzia statunitense per gli Oceani e l'Atmosfera (Noaa).

Al momento il campo magnetico terrestre sembra aver assorbito efficacemente l'impatto della tempesta, complice anche un orientamento favorevole: tuttavia secondo il Noaa le previsioni di un evento di forza 3 (su una scala di 5) rimangono "giustificate".

La tempesta potrebbe influenzare le comunicazioni radio e i sistemi di navigazione satellitari, tanto da costringere le compagnie aeree a variare le proprie rotte allontanandosi dalle calotte polari; possibili problemi anche per gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale "Alpha", che potrebbero dover rifugiarsi nelle zone dell'Iss maggiormente schermate contro le radiazioni; in compenso, delle aurore boreali dovrebbero essere visibili questa sera su tutta l'Asia centrale.

(fonte Afp - tmnews.it)

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter