Scampata collisione da parte della Stazione Orbitante con una massa di detriti spaziali

Scampata collisione da parte della International Space Station (Iss) con una massa di detriti spaziali. I componenti della stazione spaziale, per precauzione, si sono rifugiati a bordo della Soyuz. La massa, di origine sconosciuta, è passata ad una distanza di circa 250m dalla navicella con la concreta possibilità di dare origine ad una collisione. La stazione non è stata in grado di evitare in anticipo questo rischio con un cambiamento di rotta in quanto la traiettoria della massa è stata scoperta solo con 15 ore di anticipo, un tempo non sufficiente per tale manovra.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Nessun commento:

Posta un commento