In Islanda gli Aerei e le navi

Aeronautica e Marina Militare Italiana, sono impegnate in Islanda per un'esercitazione congiunta "Northern Viking" dell'European Command.

Dal 02 al 10 giugno, 4 caccia "Eurofighter" e un "KC-130-J" dell'Aeronautica assieme al reggimento "San Marco" della Marina militare, sono impegnati per la prima volta in addestramento congiunto in Islanda, nell'aeroporto di Keflavik, per la "Northern Viking 2011", una esercitazione interforze basata su un trattato bilaterale tra il governo islandese e l'Useucom, European Command, "per addestrare le componenti nella fase di deployment, employment e redeployment delle forze di risposta in un'area di crisi".


L'obiettivo dell'esercitazione è di "addestrarsi a operare in modo perfettamente integrato con gli altri assetti multinazionali attualmente coinvolti in operazioni reali".

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Nessun commento:

Posta un commento