La Scuola Militare Aeronautica Giulio Douhet


La scuola militare aeronautica Giulio Douhet di Firenze è un istituto di formazione militare dell'Aeronautica Militare e con sede Firenze nell'edificio della scuola di Guerra Aerea.
Gli allievi svolgono attività aeronautiche e militari, per permettere un loro eventuale inserimento nelle Forze armate italiane.
Il concorso per l’accesso alla Scuola Militare Aeronautica viene bandito annualmente ed è rivolto a giovani di ambo i sessi compresi tra il 14° e 16° anno di età. La Scuola si propone di perseguire una formazione umanistica e scientifica di primo livello, in aderenza ai curricula ministeriali previsti per il triennio conclusivo del Liceo Classico e Scientifico
PRINCIPALI REQUISITI:
·        Cittadinanza italiana
·        età compresa tra il 15° e il 17° anno
·        Essere promossi al termine del corrente anno scolastico alla 1ª    classe del Liceo Classico o alla 3ª classe del Liceo Scientifico
·        Requisiti di condotta morale e psico - attitudinale
 
Possibilità di accesso anche a giovani che provengano da altro tipo di indirizzo scolastico a condizione che superino l’esame di idoneità, per le materie d’insegnamento non corrispondenti a quelle degli indirizzi “tradizionali” del Liceo classico e scientifico (es. latino e greco).
 
Sebbene l'istituto sia militare e legato al volo, ogni allievo è libero dopo il conseguimento del diploma di intraprendere la carriera civile o militare.
Nel corso della frequenza dell'istituto, al compimento del sedicesimo anno di età, tutti gli allievi devono comunque sottoscrivere un arruolamento volontario nell'Aeronautica Militare.
Il numero degli allievi incorporati annualmente è solitamente 40, ed il loro motto (il motto della scuola) è "per Scientiam ad Astra"; ogni allievo possiede il proprio spadino, simbolo dei cadetti militari di ogni forza armata che, assieme alle stellette, li contraddistingue dai loro coetanei civili.
I corsi di studio includono l'istruzione formale militare. Non tutte le attività sono svolte durante l'anno scolastico, poiché l'addestramento prevede anche approfondimenti in campi fuori sede.
Per perfezionare le tecniche di sopravvivenza, infatti, ogni anno gli allievi partecipano ad un campo scuola invernale o ad un campo scuola estivo.
Parimenti durante l'anno scolastico gli allievi partecipano ad attività finalizzate alla familiarizzazione con il volo e con altre tecniche militari. Per assicurare l'attività aeronautica, nel periodo estivo viene svolta attività di volo presso l'aeroporto di Guidonia in provincia di Roma.
Nell'area montana di Monte Scuro sulla Sila si trova il campo estivo per addestramento militare della scuola.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Nessun commento:

Posta un commento