Giovane Buco Nero scoperto dalla NASA

buco nero Per le 18.30 di oggi 15/11/2010 ora italiana, la Nasa ha indetto una conferenza stampa dicendo che avrebbe rivelato una notizia importantissima. Tutta la comunità scientifica e tutti gli appassionati hanno atteso l'ora della "rivelazione" fantasticando su quale potesse essere.
Riconoscimento di altre forme umane nell'universo, un incontro ravvicinato, semplicemente una nuova stella. Nulla di tutto questo.
Gli astronomi della Nasa hanno rivelato al mondo la scoperto un buco nero. Un "giovane" buco nero dall'eta' relativa di 30 anni. Il piu' giovane dell'universo.
L'oggetto celeste e' stato individuato a 50 milioni di anni luce dalla Terra ed è stato visto dal telescopio spaziale a raggi X "Chandra".
Secondo gli scienziati della Nasa, l'oggetto costituisce ciò che resta dal collasso di una stella che aveva 20 volte la massa del Sole esplosa 50 milioni di anni fa.
Un po' di delusione ha investito gli appassionati, ma non gli specialisti i quali sanno che il telescopio "Chandra" "vede" i raggi X provenienti dallo spazio. Inoltre considerata la giovane età del Buco Nero -  appena 30 anni - non è da escludere che il suo studio possa permettere un piu' approfondito studio sulla formazione dei Buchi Neri. Una rampa di lancio verso altre galassie? Un passaporto per il futuro?

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Nessun commento:

Posta un commento