Eurofighter Typhoon






L'Eurofighter Typhoon, il cui prototipo era designato EFA (European Fighter Aircraft), è un velivolo multiruolo (Swing Role) di quarta generazione e mezza, bimotore a getto con ala a delta ed alette canard, è stato progettato e costruito da un consorzio di nazioni europee tra cui l'Italia, formato nel 1983.
È uno degli aerei in dotazione all'Aeronautica Militare, che ne ha dichiarato la «capacità operativa iniziale» e lo ha immesso in servizio d'allarme il 16 dicembre 2005.
Il primo reparto ad averlo in dotazione è stato il 4º Stormo Amedeo D'Aosta con base a Grosseto, l'arrivo del primo esemplare è avvenuto il 16 marzo 2004 Il 1º ottobre 2007 è stata la volta del 36º Stormo Riccardo Helmut Seidl di Gioia del Colle, ad averlo in dotazione presso il XII Gruppo CIO.

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Nessun commento:

Posta un commento